Lo studio

Il nostro rapporto con il cibo si è profondamente modificato a causa degli stili di vita degli ultimi decenni. Dal punto di vista quantitativo e qualitativo, si continuano a sviluppare comportamenti assolutamente irrazionali e dannosi per la propria salute, aggravati dalla crescente tendenza a uno stile di vita sedentario. Lo staff del Centro di nutrizione applicata si prende cura della salute di ogni paziente, valutando un piano alimentare personalizzato e consigliando i giusti comportamenti alimentari per ritrovare il proprio equilibrio psicofisico.

Prestazioni

I disturbi alimentari come anoressia e bulimia sono in continua crescita e possono essere superati solo se affrontati in tempo.
Ogni paziente viene seguito passo passo in questo difficile percorso attraverso una serie di appuntamenti e controlli con cadenza settimanale.

Strumentazioni

Il centro del Dr. Bruno Adriano Piselli a Pescara dispone di strumenti di ultima generazione per controllo del peso, test alimentari e analisi dei ritmi metabolici. Costante aggiornamento, grande esperienza e professionalità fanno dello studio una realtà leader nella cura dell’obesità e di tutte le patologie legate all’alimentazione.
Presso il centro puoi inoltre effettuare regolarmente il controllo del peso e i test alimentari per la diagnosi precoce di eventuali intolleranze o patologie del metabolismo.

Test intolleranza al lattosio

I nutrizionisti si avvalgono dell’utilizzo di tecnologie all’avanguardia per la diagnosi e la cura di eventuali disturbi e intolleranze alimentari: sono disponibili bioimpedenziometria, holter metabolico, dinamometro e calorimetro. È possibile inoltre effettuare il test per intolleranze alimentari, il Breath test per intolleranza a lattosio o sorbitolo o per valutazione di disbiosi intestinale.

Scrivici

Campo nuovo

Blog

Obesità infantile

Obesità infantile

L'obesità è ormai universalmente considerata alla stregua di un'epidemia, i cui numeri crescono ogni anno: nel nostro Paese, secondo quanto emerso nelle indagini multiscopo dell'ISTAT, il 24 per cento dei ragazzi tra i 6 ai 17 anni presentano un eccesso ponderale,...

Troppi bambini obesi, l’Abruzzo è al quarto posto

Troppi bambini obesi, l’Abruzzo è al quarto posto

L'Abruzzo è al quarto posto in Italia per obesità infantile. Una crescita negativa che lo ha visto scalare la classifica negli ultimi anni. Ma perchè? Lo abbiamo chiesto al dottor Bruno Adriano Piselli, specialista di Scienze dell'alimentazione nell'università di...