L’Abruzzo è al quarto posto in Italia per obesità infantile.
Una crescita negativa che lo ha visto scalare la classifica negli ultimi anni.
Ma perchè? Lo abbiamo chiesto al dottor Bruno Adriano Piselli, specialista di Scienze dell’alimentazione nell’università di Bari.