L’Abruzzo è al quarto posto in Italia per obesità infantile. Una crescita negativa negli ultimi anni.
Ma perchè? Lo abbiamo chiesto al dottor Bruno Adriano Piselli, specialista di Scienze dell’alimentazione nell’università di Bari.